Lele Mora,  Presidente Onorario del circuito dei quotidiani online retewebitalia.net , dopo una riunione tenutasi con i vertici del Gruppo, a cui hanno partecipato Marcello Silvestri, Sandra Bracco e Biagio Maimone, rispettivamente fondatori e presidente ed alcuni advisors che seguono lo sviluppo del network,  dichiara di voler  dar corso  ad un vero e proprio restyling del network, introducendo  in esso alcuni illustri personaggi del mondo della culturadello spettacolo e del giornalismo italiano:

“Nell’ottica di un rinnovamento di retewebitalia.net  –  ha  affermato Lele Mora – contatterò, nei prossimi giorni, alcuni personaggi di rilievo del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’informazione italiana chiedendo di voler  condividere il nostro  progetto innovativo e, pertanto di voler far parte del nostro gruppo.

E’ mia intenzione creare una veste nuova grafica e di contenuti al fine di  dar vita ad un nuovo modello di comunicazione non solo incisiva, ma, nel contempo, foriera di messaggi  che siano costruttivi  e diffusivi di positività nell’affrontare la vita attuale. Pertanto, comunicare dovrà significare porsi  al servizio degli altri  spronare non solo i  giovani, ma anche le  persone di tutte le età,   a voler  costruire una società equa, in quanto sorretta da principi etici e da finalità umanitarie .

Retewebitalia.net  rappresenta il futuro  nell’ambito della comunicazione e del giornalismo italiano in quanto il messaggio che vogliamo trasmettere è teso all’affermazione della cooperazione e della solidarietà, all’abbattimento del moralismo, della violenza, delle  discriminazioni e del  silenzio che avvolge  le ingiustizie  , nonché all’abbattimento di ogni forma di omertà. Saremo un’ associazione di donne e uomini che sapranno, grazie al proprio  coraggio, comunicare la bellezza e la forza  costruttiva della  verità,  che appartiene alla notizia scevra da imposizioni.  E ‘mio intento chiedere a molti personaggi  illustri di aderire al nostro  progetto”.

 

agenpress.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.