Un mix tra Sicilia e Oriente nella cornice del Dubai Mall, dove il brand ha recentemente aperto una nuova mega-boutique

Una nuova e grande boutique progettata dall’architetto Marco Costanzi all’interno del Dubai Mall che rispecchia attraverso marmi e finiture dorate l’anima del brand, una sfilata nella stessa location che celebra il melting pot tra diverse culture. Dolce&Gabbana vola in Oriente e riconferma la volontà di interpretare a suo modo un’estetica antica e nuova allo stesso tempo.

Le luminarie colorate di verde, bianco e rosso ricordano il DNA Dolce&Gabbana, i dettagli oro illuminano gli spazi ricreando un’atmosfera da mille e una notte. E poi, gli abiti: chiffon nei toni del rosa, dell’arancio, del giallo e dell’azzurro incontrano piume, ametiste, smeraldi, cristalli d’oro e d’argento e un’infinita varietà di ricami. Il decorativismo si esprime alla massima potenza in un mix tra Sicilia ed Emirati Arabi. Completano la maggior parte dei look corone e copricapi divenuti iconici e riconoscibilissimi e dettagli beauty che tingono labbra e occhi. Ad accompagnare la collezione femminile una serie di tuxedo maschili altrettando elaborati, con finiture metal e decorazioni multicolor. In prima fila l’élite di Dubai (e dintorni): Dana Al Khalifa, della famiglia reale del Bahrein, Diala Makki, giornalista e conduttrice TV, e tante influencer tra cui Lana El SahelyKaren WazenFatma HusamOla FarahatFatima Almomen e Saufeeya.

 

iodonna.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.