Milano 21 settembre 2018 –

E’ azionista di riferimento di alcune aziende nell ‘ambito della farmaceutica ed opera  in diversi settori  all’ avanguardia  del settore , qui fotografato a Milano con la madre Maria Giambra ,  ritratti  appena arrivati da Londra  in centro all’ uscita di uno tra i più prestigiosi hotel milanesi in galleria Vittorio Emanuele .
” Mia madre , dichiara il dott Di Fazio, ” ha concluso la sua attività che può essere citata 20 anni fa nel brand Zoppelletto. Sono quindi interessato alla moda e da sempre coniugo questo con il piacere dell’ esteriorità finanziaria manageriale del gruppo che dirigo.
Resto nel farmaceutico con l’intenzione di renderlo sempre più vicino ai pazienti, alla gente che si rivolge a noi per problemi oncologici . La prevenzione per me è fondamentale al di sopra dei risultati immediati che facilmente si possono raggiungere in questo settore. Per noi il paziente non è un numero ma un obbligo morale.  Sono a Milano per la settimana della moda e per accompagnare mia madre nel mondo della sua grande passione .
 Oggi ,  il Made in Italy è ritornato ad essere forte così come era negli anni ’80.  Con interesse seguo mia madre dalla quale ho sempre ricevuto consigli e moniti dettati dall ‘esperienza e dai valori della famiglia . Questione che mi ha indicato  fin da giovane di diversificare gli interessi quale imprenditore . La poliedricità del business oggi è sempre più fruibile con il web . Un suggerimento : Sono nati nuovi mestieri per i giovani e per chi non ha lavoro . La parola d’ordine è non scoraggiarsi mai . L’Europa è una grande opportunità per offrire il proprio talento . Occorre essere tenaci e credere in ciò che si progetta per realizzarlo .”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.