La moda approda nel Kurdistan iracheno, grazie alla Kurdistan Fashion Week. La prima edizione della manifestazione è un simbolo di libertà, soprattutto per le donne, che è un cambio di mentalità notevole in una zona tartassata dall’instabilità politica. Questa foto, scattate  ad Arbil, capitale della regione autonoma del Kurdistan (nord dell’Iraq), rappresentano la voglia di normalità del popolo curdo dopo anni e secoli di sofferenze.

Come si può vedere la catwalk non ha nulla da invidiare ad altre che si possono vedere nel mondo occidentale e smonta molti pregiudizi e stereotipi legati al Medio Oriente. In questa tre giorni al Divan Hotel di Arbil hanno partecipato stilisti, acconciatori e truccatori iracheni e di nazionalità diverse, per celebrare una prima assoluta molto attesa. Le modelle curde hanno potuto mostrare le creazioni degli stilisti in un clima aperto e moderno, nonostante siano state molte le soggezioni stilistiche del passato e dell’antichità.

it.notizie.yahoo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.