“Ho vissuto 28 anni a Roma, una città che mi ha dato moltissimo: la mia bimba, tanti amici, una splendida carriera. Finita l’estate non tornerò nella mia casa. E nell’ultima notte da “romana” penso ai tanti addii di quest’anno e al futuro che mi aspetta. Sorrido. Grazie Roma, per tutto”, queste le parole di Antonella Clerici che ha deciso di lasciare la Capitale per trasferirsi a Milano.

Come saprete, la conduttrice ha deciso di seguire Vittorio Garrone, l’uomo con il quale condivide gioie e dolori dopo l’addio a Eddie Martens, padre di sua figlia Maelle. Una decisione che ha comportato una vera e propria rivoluzione nella vita della conduttrice. A partire dal lavoro.Niente sarà come prima. 

Trasferendosi a Milano, la Clerici ha dovuto rinunciare al suo gioiellino, ovvero all’appuntamento quotidiano con “La Prova del Cuoco” che verrà affidato a Elisa Isoardi. Per lei, invece, solo prime serate, come “Portobello” in onda nell’autunno nel sabato di Rai 1. Al settimanale “Oggi” la Clerici aveva dichiarato:

La notte prima dell’ultima puntata de La Prova del cuoco l’ho passata a leggere quello che mi scrivevano sui social: ho pianto talmente tanto che la mattina dopo mi sono svegliata con un orzaiolo nell’occhio e in puntata non ho mai praticamente trattenuto le lacrime.

spettacoli.leonardo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.